Antonio Iemmolo nasce a Modica nel 1978. A 18 anni si trasferisce a Palermo dove inizia gli studi di pittura all'accademia di belle arti che poi completa a Roma. Durante il periodo dell'accademia realizza le sue prime opere pittoriche raffiguranti scenari urbani notturni, che poi espone all'interno di una rassegna sui giovani artisti presso "Zoe spazio arte" a Roma nel 1999. Successivamente si confronta con nuovi mezzi espressivi quali video e fotografia realizzando due video e una serie fotografica sul tema post-atomico. Contemporaneamente lavora come assistente presso il maestro Renato Mambor. Nel 2003 approda al Palazzo dei Congressi di Roma con una collettiva esponendo 4 opere pittoriche e un video. Nel 2004 realizza "post_rave" una serie di opere dipinte in tecnica mista su grandi lastre di ferro che espone nel 2008 presso lo Studio Caronte a Roma. Attualmente alterna al lavoro di cameraman ricerca e produzione pittorica, produzione video e liveset come vj.

leftcameraright